invia questo proverbio con whatsapp
Clicca su mi piace per contribuire a far conoscere tanti proverbi. Condividi sul tuo diario su Facebook o nelle chat di WhatsApp questo proverbio per mostrarlo ai tuoi amici.

COMMENTI DEGLI UTENTI

NON CI SONO ANCORA COMMENTI IN QUESTA PAGINA


    INSERISCI ANCHE TU UN COMMENTO

Puoi inserire un commento (anonimo). Un proverbio simile, una tua considerazione o variante a questo detto, una risposta a un commento precedente. Qualsiasi testo che possa contribuire alla spiegazione e all'ampliamento della comprensione di questo proverbio è ben accetto
I commenti sono soggetti a verifica e solo in seguito pubblicati.

Il tuo Nome (facoltativo)
Titolo del commento (facoltativo)

Ricopiare testo dall'immagine sopra
Scrivi qui il tuo Commento

Altri proverbi simili che potrebbero piacerti

Pal dì di san Blas ogni polece e fas.
Il 2 febbraio (festa di San Biagio) ogni pollastra fa l'uovo.
Leggi tutto...
A san Valantin al cjante l'odulin.
Il 14 febbraio (festa di San Valentino) canta l'allodola.
Leggi tutto...
Trieste pien de peste.
Trieste piena di peste.
Leggi tutto...
Chel ch'al fas un pas viàrs l'infiar al à 'za fate miege strade.
Chi ha fatto un passo verso l'inferno ha già fatto mezza strada.
Leggi tutto...
I fruts e i cjòcs è àn simpri l'agnul custode cun lor.
I bambini e gli ubriachi hanno sempre vicino l'angelo custode.
Leggi tutto...
Ogni mat al par savi quant ch'al tas.
Ogni matto sembra savio quando tace.
Leggi tutto...
A Sante Polonie il fret al va in Slavonie.
Il 9 febbraio (festa di Sant'apollonia) il freddo va in Slavonia.
Leggi tutto...
A baste miezore par imparà a fà i siors.
Basta mezz'ora per imparare a fare i signori.
Leggi tutto...
Rovigno pien de ingegno, spacca i sassi come il legno.
Rovigno piena di ingegno, spacca i sassi come il legno.
Leggi tutto...
I castagneri, a Trieste, i xe tuti furlani.
I caldarrostai a trieste sono tutti friulani.
Leggi tutto...
Cui ch'al mostre il cul, nol à plui nuje da plata.
Chi mostra il sedere, non ha più nulla da nascondere.
Leggi tutto...
Ancje Dio al è furlan; sa nol pae vuei, al pae doman.
Anche Dio è friulano; se non paga oggi, paga domani.
Leggi tutto...
Cui ch'al nol crot ai Sants, ch'al crodi ai meracui.
Chi non crede ai Santi, creda almeno ai miracoli.
Leggi tutto...
Nadal in place e Pasche in cjase.
Natale si passa in piazza e Pasqua si passa in casa.
Leggi tutto...
Un pecjat al è tant; cent prejeris à son poc.
Un peccato è tanto; cento preghiere sono poche.
Leggi tutto...
L'arbe triste 'a cres pardùt, e nissùn la mangje.
L'erba cattiva cresce dovunque e nessuno la mangia.
Leggi tutto...
La cjase dai contèns 'a è anciemò di fa.
La casa dei contenti è ancora da fare.
Leggi tutto...
Capodistria, pedocciosa, Isola famosa.
Capodistria, pidocchiosa, Isola famosa.
Leggi tutto...
Che mari che no à un fi tal sagrat a no à il cur forat.
La madre che non ha un figlio prete non ha il cuore trafitto.
Leggi tutto...
Che mari che no à un fi tal sagrat a no à il cur forat.
La madre che non ha un figlio prete non ha il cuore trafitto.
Leggi tutto...
Alcuni proverbi proposti per te


CATEGORIE PRINCIPALI PROVERBI

Un elenco con le principali categorie di proverbi più cercati sul sito. Potete sfogliare i proverbi per argomenti per trovare prima quello che ti interessa.
Se cercate un testo particolare potete utilizzare il motore di ricerca che in base a una parola o un testo vi mostrerà tutti i proverbi dove è contenuto il vostro criterio di ricerca impostato.

SFOGLIA TUTTE LE CATEGORIE

TOP