invia questo proverbio con whatsapp
Clicca su mi piace per contribuire a far conoscere tanti proverbi. Condividi sul tuo diario su Facebook o nelle chat di WhatsApp questo proverbio per mostrarlo ai tuoi amici.

COMMENTI DEGLI UTENTI

NON CI SONO ANCORA COMMENTI IN QUESTA PAGINA


    INSERISCI ANCHE TU UN COMMENTO

Puoi inserire un commento (anonimo). Un proverbio simile, una tua considerazione o variante a questo detto, una risposta a un commento precedente. Qualsiasi testo che possa contribuire alla spiegazione e all'ampliamento della comprensione di questo proverbio è ben accetto
I commenti sono soggetti a verifica e solo in seguito pubblicati.

Il tuo Nome (facoltativo)
Titolo del commento (facoltativo)

Ricopiare testo dall'immagine sopra
Scrivi qui il tuo Commento

Altri proverbi simili che potrebbero piacerti

Pasche d'ulif si jes fur dal nit.
Pasqua d'ulivo si esce dal nido (cioè arriva la primavera e si può star fuori).
Leggi tutto...
Rovigno pien de ingegno, spacca i sassi come il legno.
Rovigno piena di ingegno, spacca i sassi come il legno.
Leggi tutto...
Tante confidenze 'e fas pierdi la riverenze.
Troppa confidenza fa perdere il rispetto.
Leggi tutto...
L'ingratitudine a jè displasude ancje al Signor.
L'ingratitudine è dispiaciuta anche al Signore.
Leggi tutto...
L'ingratitudine a jè displasude ancje al Signor.
L'ingratitudine è dispiaciuta anche al Signore.
Leggi tutto...
L'aghe ruvine i puinz e il vin il cjaf.
L'acqua rovina i ponti e il vino la testa.
Leggi tutto...
San Bastian cu la viole in man.
Il 20 gennaio (festa di San Sebastiano) ci sono già le viole.
Leggi tutto...
A sant'antoni di zenar, un'ore bielaual.
Il 17 gennaio (festa di S. Antonio Abate) il dì si è allungato di un'ora.
Leggi tutto...
Gioldi fin che si po', si à simpri timp di pati.
Godere fin che si può, si a sempre tempo di patire.
Leggi tutto...
I bes bisugne saveju spindi.
I soldi bisogna saperli spendere.
Leggi tutto...
Cul mangia si vif, cul dizuna si va in paradis.
Col mangiare si vive, col digiuno si va in paradiso.
Leggi tutto...
Nissun al à tant cefa come il bon a nùie.
Nessuno è così impegnato come il buono a nulla.
Leggi tutto...
Un pecjat al è tant; cent prejeris à son poc.
Un peccato è tanto; cento preghiere sono poche.
Leggi tutto...
No son duc'Sants chei ch'a van in glèsie.
Non sono tutti Santi quelli che vanno in chiesa.
Leggi tutto...
I fruts e i cjòcs è àn simpri l'agnul custode cun lor.
I bambini e gli ubriachi hanno sempre vicino l'angelo custode.
Leggi tutto...
Ancje Dio al è furlan; sa nol pae vuei, al pae doman.
Anche Dio è friulano; se non paga oggi, paga domani.
Leggi tutto...
Ancje il diaul al 'ere un àgnul tal imprin.
Anche il diavolo all'inizio era un angelo.
Leggi tutto...
A san Valantin al cjante l'odulin.
Il 14 febbraio (festa di San Valentino) canta l'allodola.
Leggi tutto...
Sant'antoni de barbe blancje, se nol pluf la nef no mancje.
Il 17 gennaio (festa di S. Antonio Abate dalla barba bianca) se non piove non manca la neve.
Leggi tutto...
Cui ch'al nol crot ai Sants, ch'al crodi ai meracui.
Chi non crede ai Santi, creda almeno ai miracoli.
Leggi tutto...
Alcuni proverbi proposti per te


CATEGORIE PRINCIPALI PROVERBI

Un elenco con le principali categorie di proverbi più cercati sul sito. Potete sfogliare i proverbi per argomenti per trovare prima quello che ti interessa.
Se cercate un testo particolare potete utilizzare il motore di ricerca che in base a una parola o un testo vi mostrerà tutti i proverbi dove è contenuto il vostro criterio di ricerca impostato.

SFOGLIA TUTTE LE CATEGORIE

TOP